8@31

Apertura dell’ottava edizione della Borsa del Turismo religioso

PAOLA (CS) – La splendida facciata del Santuario di San Francesco ha fatto da sfondo all’inaugurazione dell’ottava edizione di Aurea, Borsa del Turismo Religioso e delle Aree Protette, in programma in Calabria fino al 26 ottobre.

La Borsa è ospitata per il secondo anno consecutivo nella suggestiva Basilica del santo patrono della Calabria. A fare gli onori di casa Padre Rocco Benvenuto e Padre Gregorio Colatorti, rispettivamente Rettori uscente ed entrante del Santuario di Paola.

Un importante momento di riflessione sul segmento dell’offerta turistica, quale quello religioso, in grado di muovere milioni di persone nel mondo ogni anno. Organizzata in collaborazione con la CEI (Conferenza Episcopale Italiana), rappresentata da don Salvatore Fratellanza dell’Ufficio per la Pastorale del Tempo Libero – Turismo e Sport, e con l’ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo), Aurea ha portato in Calabria oltre 50 buyer internazionali che hanno potuto incontrare gli operatori turistici. Un momento di promo-commercializzazione per una regione che vede nel turismo religioso uno dei volani dell’economia locali. «Solo nell’ultimo anno – ha ricordato Mancini – 40milioni di visitatori e pellegrini hanno scelto il nostro paese per recarsi nei luoghi religiosi. Di questi una parte importante ha scelto la Calabria. Il nostro obiettivo è far crescere questo numero. Per questo abbiamo puntato su Aurea e su questo grande evento che ha portato a Paola tanti operatori nazionali e internazionali. La sfida – ha continuato – è quella di conquistare sempre maggiori fette di mercato puntando sulle nostre capitali della spiritualità, ma anche offrendo ai pellegrini l’opportunità di godere delle nostre bellezze paesaggistiche, storiche ed enogastronomiche. Da qui a qualche settimana – ha anticipato Mancini – presenteremo due bandi legati al miglioramento dell’offerta turistica collegata ai Pisl. Si tratta di 51 milioni di euro che metteremo a disposizione degli investitori privati».

Moderata dal direttore della rivista Luoghi e Cammini di Fede, Maurizio Boiocchi, dinanzi alle cariche istituzionali, militari ed ecclesiali calabresi, la cerimonia inaugurale ha registrato la partecipazione del sindaco di Paola, Basilio Ferrari, e del Prefetto di Cosenza, Gianfranco Tomao.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com