8@31

Arresti per favoreggiamento della latitanza

REGGIO CALABRIA – Reperivano alloggi sicuri dove nascondere il ricercato, facevano da staffetta alle auto a bordo delle quali si muoveva con la compagna e gli fornivano generi di prima necessità e abbigliamento.

Era questo, per l’accusa, il ruolo svolto da sette persone arrestate dalla squadra mobile di Reggio Calabria e da personale del Commissariato di Siderno per avere favorito la latitanza di Giuseppe Gallizzi, 43 anni, di San Giorgio Morgeto, poi arrestato il 9 maggio 2012.

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top