8@31

Avviati i lavori di demolizione dell’ex granaio

CASSANO ALL’IONIO (CS) – Iniziata stamani a Cassano All’Ionio l’opera di demolizione dell’ex granaio. Le ruspe si sono messe in azione sgretolando le mura pericolanti del manufatto. Presenti il sindaco Giovanni Papasso, unitamente a tutta la Giunta municipale, al presidente del Consiglio Comunale Mario Guaragna ed ai consiglieri comunali Lino Notaristefano, Francesco Praino, Stefano Petrosino e Salvatore Tricoci.

Secondo i progetti dell’Amministrazione Comunale, nell’area, dopo essere stata messa in sicurezza, dovrebbe sorgere una piazza utile ai giovani cassanesi. Papasso ha precisato che “dopo la demolizione del manufatto e la messa in sicurezza dell’area sarà emanato un bando per fare in modo che i tecnici che vorranno partecipare formulino le loro proposte ed esprimano le loro idee su come utilizzare questo spazio”.

La demolizione dell’ex granaio era necessaria, poiché pericolante. Numerose infatti sono state le segnalazioni fatte dai cittadini. “Il nostro obiettivo – ha proseguito Papasso – è quello, partendo da Sibari, di riqualificare il centro storico e tutte le bellezze archeologiche e culturali del nostro territorio. Nel fare ciò dobbiamo compiere scelte nell’interesse generale. La demolizione dell’ex granaio, abbandonato da oltre 60 anni, è stata resa necessaria per garantire la sicurezza pubblica a passanti e residenti”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com