8@31

Batte la testa in ambulanza e muore, i familiari denunciano

SERRA SAN BRUNO (VIBO VALENTIA – Caterina Umbrello, 89 anni, si è spenta all’ospedale di Catanzaro, dove versava in stato comatoso a seguito della caduta nell’ambulanza che la stava portando all’ospedale di Serra San Bruno. La donna cadendo nell’ambulanza, infatti, aveva battuto la testa, e da due settimana era in coma. I familiari dell’anziana hanno sporto denuncia, e l’Asp di Vibo Valentia afferma che l’incidente sarebbe stato causato da una manovra dell’autista per evitare una macchina sbucata di colpo sulla strada.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com