8@31

Bisignano, anche elicotteri e cani molecolari per fare luce sulla sparizione di Alexandra

Alexandara Radac nella foto di Chi l'ha visto

Alexandara Radac nella foto di Chi l’ha visto

COSENZA – Non si fermano le ricerche di Alexandra Roxana Radac, la ventenne di origini rumene, scomparsa da Bisignano lo scorso 19 settembre. Nel corso di una riunione svoltasi presso la Procura di Cosenza, cui hanno partecipato il pm Antonio Bruno Tridico, che sta seguendo le indagini assieme al procuratore capo Dario Granieri e all’aggiunto Marisa Manzini, e i carabinieri del comando provinciale di Cosenza guidati dal comandante del Reparto operativo il tenente colonnello Milko Verticchio, è stato deciso di predisporre in questa settimana almeno altri tre sopralluoghi a Bisignano e dintorni alla ricerca di qualsiasi elemento utile a ritrovare la ragazza o a far luce sulla sua improvvisa sparizione. Secondo quanto si è appreso, nelle ricerche saranno impiegati anche elicotteri e cani molecolari. Inoltre gli inquirenti sentiranno nuovamente conoscenti, vicini di casa e amici della ragazza che sono stati già ascoltati.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com