8@31

Boldrini: “non lasciamo sole le donne che si sono pentite”

ROSARNO (REGGIO CALABRIA) – ”Non lasciamo sole le donne appartenenti a famiglie di ‘ndrangheta che si sono pentite”. Lo ha detto la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel corso della sua visita a Rosarno. ”La Calabria – ha aggiunto – ha visto nascere una primavera femminile che va sostenuta. Vanno valorizzati, dunque, i percorsi di chi ha dimostrato un grande coraggio decidendo di collaborare con la giustizia, pur provenendo da potenti famiglie mafiose”.

Print Friendly, PDF & Email





To Top