8@31

Cacciava con richiamo acustico vietato: denunciato

polizia-provinciale

ROSSANO (CS) – Durante un servizio anti bracconaggio, gli agenti della Polizia provinciale del distaccamento di Corigliano hanno sorpreso, in località Zolfara di Rossano, un cacciatore mentre stava facendo una battuta alle allodole con un richiamo acustico elettromagnetico. L’uomo è stato denunciato alla Procura di Rossano per violazione alle norme che regolano l’attività venatoria. Gli agenti hanno sequestrato il fucile, munizioni, la fauna abbattuta e l’apparato acustico.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top