8@31

Calabria e Abruzzo si incontrano in “Arte della cucina a Teramo”

enogastronomia

TERAMO – Il Gal Savuto, l’Ipsar di Paola e l’Accademia delle Tradizioni Enogastronomiche di Calabria rappresenteranno a partire da domani e fino al 16 dicembre la Calabria alla tre giorni abruzzese dedicata all’enogastronomia l “Arte della cucina a Teramo”.

Il calendario della manifestazione prevede confronti di gusto, tour nei territori dell’Appennino teramano e della Val Vibrata, presentazioni di libri e visite ad aziende oltre all’importante seminario-convegno “L’offerta turistica dell’enogastronomia locale come opportunità di rilancio economico del territorio”. Le due regioni si confrontano anche nell’offerta dei prodotti tradizionali al Mercatino delle tipicità, aperto al pubblico nei giorni di sabato e domenica a Garrufo di S. Omero, in provincia di Teramo. La Calabria presenta i vini dop Terre di Cosenza, i salumi del Consorzio Nero di Calabria, la pasta artigianale Forte e le confetture di agrumi di Solefrutta.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top