8@31

Calabria: Ente Parco Sila e Afor insieme per la tutela del territorio

Lorica (Cs) – 15 GIU 2012 – Nell’interesse comune di custodire un grande patrimonio di beni ambientali e naturalistici – informa un comunicato – anche grazie all’indirizzo programmatico dell’Assessorato all’Agricoltura e Foreste della Regione Calabria, guidato da Michele Trematerra, l’Ente Parco Nazionale della Sila e l’A.fo.r.

(Azienda Forestale della Regione Calabria) hanno sottoscritto anche quest’anno una convenzione grazie alla ”si impegnano reciprocamente, nell’ambito delle proprie finalita’ istituzionali e per un periodo di due anni, a promuovere e realizzare progettualita’ comuni a difesa e tutela del territorio gestito”. Tra i diversi impegni assunti, vi e’ anche quello che prevede ”la manutenzione ordinaria e straordinaria, da parte dell’A.fo.r, dei sentieri naturalistici ed escursionistici ricadenti nel territorio del Parco Nazionale della Sila, individuati e riordinati grazie alla collaborazione con il Cai (Club Alpino Italiano), il cui rapporto con l’Ente Parco e’ regolato da un’apposita convenzione in base alla quale, per la soddisfazione degli amanti delle passeggiate in montagna e del trekking, gia’ circa 80 sentieri sono in corso di ripristino”.

”La sinergia in atto con gli uffici dell’A.fo.r. garantisce che l’Azienda Forestale della Regione si stia gia’ occupando, proprio in questi giorni, della manutenzione dei sentieri del Parco, ma anche della pulizia delle aree verdi pertinenti.

L’impegno futuro, come evidenzia Alfredo Allevato, dirigente dell’ A.fo.r., sara’ quello di realizzare anche piccoli interventi di ristrutturazione di opere di ingegneria naturalistica e vari interventi di tutela e salvaguardia per il dissesto idrogeologico”.

FONTE: ANSA

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top