8@31

Calabria, record nascite di bambini stranieri

REGGIO CALABRIA – La Calabria dei bambini e degli adolescenti e’ piu’ popolosa della media nazionale e conta piu’ stranieri residenti del resto del Mezzogiorno. Infatti in Calabria ne nascono 5 su cento, il record fra tutte le regioni del Sud. Da piccoli, i calabresi, dispongono di pochi nidi d’infanzia (222 in tutte e cinque le province) e la stragrande maggioranza dei servizi (quasi il 90 per cento) e’ offerta dai privati. Una curiosita’: i calabresi risultano, in assoluto, i piu’ precoci utenti di telefonini d’Italia, con 26 bambini su cento (tra i 6 e i 10 anni) che usano un proprio cellulare”. Sono i primi dati che saltano agli occhi da un’indagine sociologica che non ha precedenti: il ”Rapporto sulla condizione e il benessere dei bambini e degli adolescenti in Calabria”, il primo del genere, commissionato all’Istituto degli Innocenti di Firenze dall’Autorita’ Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione Calabria e dall’Assessorato regionale alle politiche sociali.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com