8@31

Castrovillari: il circolo degli ingegneri del Pollino incontra l’Amministrazione

Castrovillari (Cs) –  Il Circolo degli ingegneri del Pollino, nell’ambito degli incontri mensili del loro organismo di zona, hanno organizzato per martedì 11 giugno, a partire dalle ore 18, nel Protoconvento Francescano di Castrovillari, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale della città, un incontro pubblico per discutere sulla proposta del “Regolamento energetico ambientale del Comune di Castrovillari”.

I lavori saranno introdotti dal saluto del Sindaco, Domenico Lo Polito, e caratterizzati dai contributi iniziali degli Assessori allo Sviluppo Ambientale, Angelo Loiacono, allo Sviluppo Territoriale e delle Progettazioni, Giovanna Castagnaro, e da quelli del Responsabile del Settore Urbanistica e Ambiente, Roberta Mari. Le specifiche relazioni saranno curate dagli ingegneri Nicola Nicoletti, Francesco Calà e Salvatore Leto, progettisti del Regolamento Energetico Ambientale del Comune.

 Nell’incontro, moderato da Innocenzo Mario Rummolo sempre del Circolo Ingegneri del Pollino, verrà presentato un esempio di risparmio energetico, precisamente:  “Il sistema solare termico tra nuove soluzioni” a cura dell’ingegnere Eugenio Provenzano.

A margine dell’incontro verrà data un’informativa agli ingegneri presenti in sala da parte de loro collega Tommaso Ferrari sulle elezioni dell’ordine provinciale degli ingegneri – quadriennio 2013/2017.

L’occasione sarà propizia per addentrarsi con gli ingegneri, attraverso le comunicazioni dei progettisti Nicoletti, Calà e Leto, sulle nuove linee che propone la bozza del nuovo Regolamento Energetico Ambientale del Comune legato alle fonti alternative. Si ricorda che, per volontà della Seconda Commissione consiliare permanente del Comune di Castrovillari, “Lavori Pubblici, Urbanistica, Viabilità, Trasporti ed Ambiente”, presieduta dal consigliere Armando Garofalo, il Regolamento è stato pubblicato sul sito dell’ente www.comune.castrovillari.gov.it, al fine di raccogliere indicazioni da parte dei cittadini. Questo ulteriore passaggio pubblico con il Circolo degli ingegneri e le inidicazioni inviate dai cittadini saranno oggetto di approfondimento di una prossima seduta della Commissione consiliare. Il regolamento rappresenta l’aggiornamento di quello già in vigore dal 27 maggio 2009 e approvato con delibera di Consiglio comunale n.36; infatti il Comune di Castrovillari è stato  uno dei primi a dotarsi di tale strumento operativo.

Il perfezionamento, posto in essere dall’Amministrazione, è scaturito dalla recente legislazione nazionale e regionale che ha imposto una rilettura delle norme previste quattro anni fa, a cui si affianca l’esigenza dell’attualizzazione di alcuni contenuti che possono risultare strategici per il territorio proprio in materia di risparmio energetico, sempre più importanti per le comunità.

Il Regolamento Energetico Ambientale comunale contempla sei Sezioni con 55 articoli ed una scorta di 8 Allegati , ricordando nella premessa che “disciplina le attività e i servizi energetici presenti e che si sviluppano nel territorio comunale mirando alla tutela ambientale e ad una crescita sostenibile che tenga conto delle specifiche caratteristiche dello spazio edificato e non edificato“. 





To Top