8@31

Collaborazione tra Il Sindaco di San Basile ed il Presidente della Gas Pollino

SAN BASILE (CS) Il Sindaco di San Basile, Vincenzo Tamburi, ed il Presidente della Gas Pollino, Antonio Viceconte, sperimentano la collaborazione sinergica per ricercare e favorire strumenti di intervento a sostegno delle fasce più deboli della comunità. Interventi mirati all’inserimento sociale di soggetti che vivono situazione di grave disagio sociale ed emarginazione. La società a totale partecipazione pubblica Gas Pollino insieme al Comune di San Basile, che ne detiene alcune quote azionarie, fanno rete per contrastare la povertà ormai dilagante nel territorio del Pollino. In occasione delle imminenti festività natalizie la società presieduta da Antonio Viceconte ha messo a disposizione del comune arbereshe, guidato dal Sindaco Vincenzo Tamburi, una somma di 5000 euro per favorire la creazione di un reddito di dignità che consentirà l’elargizione di borse lavoro da 500€ nei confronti di altrettante famiglie che si trovano sotto la soglia di povertà. La procedura è semplice. Il Comune chiederà ai beneficiari (uomini o donne, giovani inoccupati e disoccupati di lungo corso) di espletare prestazioni di lavoro socialmente utile per realizzare obiettivi di pubblica utilità ed interesse generale.

06edc48b-7162-4e6c-ad77-d0ef599827fc c2488685-55fa-42c6-a03e-3a5471e16a49

Lo strumento “borsa lavoro” potrà così offrire un contributo reale e non assistenziale a coloro che vivono situazioni di emergenza economica rendendosi protagonisti dello sviluppo della comunità. Un intervento «atto a favorire l’inclusione sociale e produrre un contributo economico condizionato perché elargito a fronte di una breve prestazione lavorativa per utilizzo in compiti di pubblica utilità, che, pertanto, rappresenta un contributo straordinario che, oltre a fornire un aiuto economico alla persona in difficoltà, rappresenta anche l’opportunità di un’esperienza lavorativa mirante a raggiungere l’obiettivo dell’inclusione sociale» spiega il presidente di Gas Pollino, Antonio Viceconte. «Sono convinto che azioni sinergiche, in virtù del principio di sussidiarietà, potranno caratterizzare in futuro i rapporti tra la Gas Pollino e il Comune di San Basile per ricercare e favorire strumenti di intervento a sostegno delle fasce più deboli della nostra comunità». Soddisfatto il Sindaco di San Basile, Vincenzo Tamburi, che nel ringraziare il presidente della società partecipata ha ribadito che la «sinergia tra di noi potrà continuare a dare risposte al territorio sotto più aspetti. Con questa iniziativa ancora una volta la Gas Pollino, attraverso la sensibilità del suo presidente, ha dimostrato che si può essere protagonisti di un comprensorio sostenendo non solo lo sviluppo infrastrutturale ma anche la popolazione ed i suoi bisogni nell’ambito della sussidiarietà orizzontale, dando un valore sociale alle utenze». Il Comune di San Basile – che dovrà coinvolgere i soggetti che riterrà bisognosi entro il 22 dicembre – realizzerà con la partecipazione dei beneficiari lavori di manutenzione del verde urbano, pulizia dell’ambiente e ausilio nella raccolta differenziata. A seguito dell’attestazione dei lavori svolti e tramite formale comunicazione da parte dell’assessorato alle Politiche sociali del Comune di San Basile, la Gas Pollino erogherà il contributo stabilito nei confronti del municipio che provvederà a sua volta a conferirlo ai beneficiari.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com