8@31

Consiglio dei Ministri proroga scioglimento Comune Corigliano

Il Consiglio dei ministri, nella seduta di oggi, ha prorogato lo scioglimento del Consiglio comunale di Corigliano Calabro (Cosenza) deciso il 9 giugno 2011 per infiltrazioni mafiose. ”Su proposta del Ministro dell’interno – e’ scritto nel comunicato del Cdm di oggi – constatato che l’azione di recupero e risanamento dell’istituzione locale non si e’ ancora esaurita, il Consiglio ha prorogato di altri sei mesi lo scioglimento del Consiglio di Corigliano”.

 

 
Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top