8@31

Continua il calo del mercato immobiliare calabrese

mercato immobiliare

Lo rileva l’Agenzia del territorio.

L’ente pubblico ha rilevato che continua nei primi sei mesi del 2012 il momento di difficoltà del mercato immobiliare residenziale calabrese. Dai dati, è emerso che rispetto allo stesso periodo del 2011, la flessione delle transazioni è stata pari al 16%. La riduzione più significativa si è registrata nelle provincie di Cosenza (-19,6%), Catanzaro(-19,6%) e Crotone (-18,6%). Si è avuto invece un ribasso più contenuto in provincia di Vibo Valentia e Reggio Calabria.

 

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top