8@31

Controlli per frode su società in liquidazione

CROTONE – I finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Crotone hanno concluso una verifica fiscale nei confronti di una società attualmente in liquidazione, recuperando materia imponibile per oltre 3 milioni di euro.

I tre componenti del consiglio d’amministrazione sono stati segnalati alla Procura per dichiarazione fraudolenta mediante utilizzo di fatture per operazioni inesistenti. Dal controllo è emerso l’utilizzo di fatture per operazioni inesistenti per l’acquisto di beni strumentali.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com