8@31

Crosia, al via gli interventi di ripristino del depuratore

Depuratore-Crosia

Al via gli interventi per il ripristino e l’ammodernamento dell’impianto di depurazione comunale. La Regione Calabria ha predisposto con deliberazione n. 182 il programma di efficientamento erifunzionalizzazione degli impianti di sollevamento dei reflui urbani ricadenti nei Comuni costieri della Regione Calabria e, tra questi, del Comune di Crosia. Attraverso gli Accordi di Programma Quadro, l’Esecutivo Russo è riuscito a presentare il progetto, finanziato per un importo di circa 92mila Euro. Un ulteriore passo in avanti verso lo sviluppo delle potenzialità di un territorio ad alta vocazione turistica.

 

Nei prossimi giorni si darà il via alle operazioni di ripristino.

 

Un’opera essenziale – dichiara l’Assessore ai Lavori Pubblici Saverio Capristo –  che si inserisce in quel percorso mirato, avviato dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Russo, alla programmazione di uno sviluppo turistico concreto,impensabile se non si ha la capacità di attingere ai fondi extra-bilancio, grazie alla predisposizione e alla presentazione di progetti validi e credibili. Stiamo lavorando e continueremo a lavorare, seppur tra mille difficoltà ed emergenze, per lo sviluppo della nostra comunità. Ed anche questo importante intervento, non può che migliorare le condizioni di un territorio con ambizioni turistiche grandiose, ma che vengono completamente azzerate se a queste non si affiancano i servizi essenziali e svilite dalle emergenze e dal malfunzionamento di impianti non adeguati. È necessario un cambio di mentalità e un’inversione di marcia che abbiamo già avviato e che speriamo porti, nel più breve tempo possibile, a rilanciare le aspettative di crescita della nostra cittadina e del territorio.

 

Nello specifico, i lavori che verranno effettuati sull’impianto di depurazione sito in località Pantano, riguardano: lamicrostacciatura, che presenta malfunzionamento a causa di alcune componenti che verranno sostituite;ossidazione/sedimentazione, che è interessata dal malfunzionamento causato dal deterioramento della tubazione di collegamento tra le vasche di ossidazione e quelle di sedimentazione e che prevede la sostituzione dei vecchi tubi con i nuovi, in polietilene; sollevamento finale, rottura di 4 pompe sommerse adibite allo scarico delle acque depurate cheverranno sostituite; così come saranno sostituite le pompe di ricircolo dei fanghi. Per quanto riguarda, invece, gli impianti di sollevamento, è prevista la sostituzione di alcune parti che compromettono il perfetto funzionamento dell’impianto. Sostituzione elettropompa sommersa e regolatori di livello, sulla Stazione 6 di Via degli Oleandri. Cambio dei regolatori di livello, cavi per pompe pozzetti e ripristino quadro elettrico sulle Stazioni 1 e 2 di Crosia Centro – Lucente e Crosia Centro – Cuppo e Stazione 1 – Via dell’Agricoltura Via dell’Industria.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com