8@31

Discarica di Celico, Cap scrive una lettera ad Oliverio: “Chi ci avvelena continua ad ingrassare con i nostri soldi”

ROVITO – Le linee guida del nuovo Piano Rifiuti assegnano milioni di euro ai privati, incaricati di tenere in piedi il sistema rifiuti nelle more della realizzazione della nuova impiantistica pubblica. Tra questi privati c’è anche la Mi.ga srl, che gestisce la discarica di Celico e che riceverà oltre 13 milioni di euro nei prossimi due anni. Dalla Giunta Regionale non arrivano, per il momento, significativi segnali di discontinuità rispetto al passato. Le istanze dei territori ancora una volta risultano inascoltate.lettera aperta

Il CAP non ci sta e indirizza una lettera aperta al Presidente Oliverio per chiedere che la volontà degli oltre 8.500 cittadini sia rispettata: ritiro in autotutela dell’A.I.A. della discarica di Celico e bonifica di un’area già pesantemente inquinata.

Le richieste sono semplici e precise. Intanto continua incessante l’attività del CAP: sabato 7 novembre 2015 dalle ore 18:00, presso il Teatro Comunale di Rovito, si terrà “Il Cap risponde” incontro itinerante per rispondere alle domande della cittadinanza e per far conoscere come stanno veramente le cose sulla discarica di Celico e sul ciclo dei rifiuti in Calabria.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com