8@31

Emergenza rifiuti: dalla parte del sindaco Occhiuto

COSENZA – Supporto pieno da parte di un nutrito numero di consiglieri di maggioranza al sindaco Mario Occhiuto per quanto sta facendo a tutela dell’igiene e della salute pubblica nell’ambito dell’emergenza-rifiuti, ma anche per i risultati che sta conseguendo con il metodo della raccolta differenziata “porta a porta”.

Nel documento sottoscritto da Luca Morrone, Francesco De Cicco, Francesco Perri, Massimo Commodaro, Pierluigi Caputo, Luca Gervasi, Michelangelo Spataro, Fabio Falcone, Massimo Bozzo, Giovanni Quintieri, Lino Di Nardo, Claudio Nigro, Francesco Spadafora, Giuseppe Spadafora, Carmelo Salerno, Francesco Caruso, si esorta il sindaco “a non scoraggiarsi ed a proseguire nel percorso di trasparenza e di verità che lo contraddistingue sul piano politico-amministrativo, in particolar modo nel settore del ciclo dei rifiuti… Non possiamo lasciare – prosegue il documento – che venga compromesso il modello virtuoso consentito dal sistema “porta a porta spinto”. Fiduciosi del fatto che le strade urbane possano al più presto venire ripulite dalla distesa di sacchetti che le hanno invase, supporteremo il sindaco Occhiuto nella difesa dei diritti dei cittadini.”

Il consigliere Francesco De Cicco, del gruppo di Forza Italia, nella sua qualità di Presidente della Commissione consiliare Ambiente, ha promosso una manifestazione pacifica a sottolineare la gravità della situazione che vive la città, immersa ormai da molti giorni nell’emergenza rifiuti.

Se nelle prossime 48 ore non sarà data a Cosenza la possibilità di conferire io rifiuti nella discarica autorizzata di Celico, De Cicco ed i consiglieri ed amministratori che vorranno unirsi marceranno verso la struttura per “sensibilizzare gli amministratori del Comune presilano e sollecitarne la solidarietà affinchè anche i cittadini di Cosenza possano usufruire delle autorizzazioni regionali”.

L’appuntamento è per le ore 9,30 del 10 marzo all’ingresso monumentale del Cimitero di Cosenza.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com