8@31

Finanziati i Pisl: a Cassano 9.350.000 euro

E’ la dimostrazione che non raccontavamo frottole quando dicevamo d’aver avviato una programmazione che avrebbe dato i sui risultati nel tempo. Adesso arrivano i risultati concreti».
È all’insegna della soddisfazione il commento che la segreteria sezionale dell’Udc riserva alla notizia dell’avvenuto finanziamento del progetto “Sybaris terra d’incanto”, inserito nell’ambito dei piani integrati di sviluppo locale. L’iniziativa progettuale, che vede il Comune di Cassano capofila di un raggruppamento formato da 17 comuni, ha ottenuto dalla Regione Calabria fondi per 9.350.000 euro. Inoltre, è stato altresì finanziato il progetto “Borghi federiciani”, che ha in Roseto Capo Spulico l’ente capofila ma del quale anche il Municipio cassanese è sostenitore è parte. 

 “Sybaris terra d’incanto”, aggiungono dallo scudocrociato, «è destinato essenzialmente alla riqualificazione dell’area di Marina e dei Laghi di Sibari e del polo archeologico, ma pure al sostegno dei servizi al turismo. Insomma, lo strumento adatto per disegnare concretamente, finalmente, lo sviluppo del settore turistico».
Conclude l’Udc: «Ci auguriamo che l’attuale amministrazione comunale dia attuazione al progetto senza tentennamenti. Vigileremo. Intanto, ringraziamo la giunta regionale e, in particolare, il consigliere regionale Gianluca Gallo, che da sindaco prima, e da consigliere dopo, con la dedizione sua e delle sue giunte ha consentito a Cassano di tagliare un nuovo, importante traguardo».

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com