8@31

Fisica: giovane reggina vince bronzo olimpiadi Tallin

Reggio Calabria, 3 ago. – Federica Surace, giovane ex studentessa del Liceo Scientifico ‘Leonardo Da Vinci’ di Reggio Calabria, vincitrice della medaglia di bronzo in fisica alle olimpiadi di Tallin, in Estonia è un fiore all’occhiello per la Calabria. Lo ribadisce con vigore il sindaco Scopelliti, il quale dichiara che è necessario “far sapere ai giovani studenti calabresi che la stagione del merito e’ la stagione della rinascita del territorio”.

“Abbiamo accolto con piacere – ha proseguito Scopelliti – l’idea di comunicare ai ragazzi che la Calabria cresce se ognuno fa la sua parte, raggiungere obiettivi che vanno oltre i confini diventa anche un modo per valorizzare le eccellenze nel nostro territorio”. Alla conferenza stampa, tenuta nella sala Giuditta Levato di Palazzo Campanella, sede del Consiglio regionale, hanno partecipato la dirigente scolastica dell’istituto scolastico, Giuseppina Princi, e la stessa Federica Surace, da poco laureata in fisica con 110 e lode. Princi nel ringraziare il presidente Scopelliti per avere accolto l’iniziativa, ha affermato ‘cio’ conferma una politica regionale improntata sul merito e sui giovani, e su loro si vuole puntare per creare un volano di crescita economico-sociale’. Particolarmente emozionata la giovane campionessa di fisica, che nel ringraziare genitori, docenti e compagni di scuola ha cosi’ concluso: “Mi restera’ la grande esperienza vissuta a Tallin, non capita tutti i giorni di potersi confrontare con ragazzi provenienti da tutto il mondo”.  Al termine della conferenza stampa Scopelliti ha rilanciato il progetto ‘tablet’ allo studio della Regione per dotare gli studenti di una tavoletta elettronica che consenta di alleggerire il peso delle cartelle.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com