8@31

Giovane minorenne decide di togliersi la vita

images (5)

 

 

AMANTEA – Ha deciso di togliersi la vita, di liberarsi da quel peso, qualunque esso fosse, che lo ha portato a compire il gesto più estremo di tutti.

Vincenzo P., un giovane di 17 anni, cittadino del comune di Amantea, abitante della frazione di Campora S.G., si è impiccato suicidandosi
. La notizia ha fatto subito il giro dei social network dove amici e conoscenti nello sconforto hanno salutato il piccolo angelo che ha scelto di abbandonare questa vita, per lui, ormai, evidentemente senza ragion d’essere.
A chi resta a lottare in questo mondo, i genitori ed i parenti in primis, rimane un dolore straziante e difficilmente superabile.
Tanti i ragazzi nel mondo scelgono, come Vincenzo, di dire basta ad una vita che troppe poche gioie regala e che troppi dolori e frustrazioni comporta.

17 anni ed una intera esistenza davanti, annullata, come un viaggio tanto atteso che poi viene cancellato senza nessun motivo apparente, ma il motivo c’è sempre quando un volo viene annullato, il suo motivo Vincenzo lo conosceva bene, forse il problema è che a conoscerlo era solo lui ed è questa la causa e la ragione per cui ora state leggendo queste mie parole.

La solitudine, il bullismo, l’emarginazione qualunque sia stata la causa che ha portato una giovane luce a spegnersi in questo modo deve porre tutti noi a compiere una profonda riflessione su quello che siamo, quello che il nostro vicino è, quello che tutti insieme siamo su questa Terra. Fratelli e Sorelle ed oggi un nostro giovane fratello si è tolto la vita. Riposa in pace Vincenzo, spero che ora tu possa godere della felicità e della tranquillità che forse questa vita non ha voluto concederti.

Fabrizio Suriano

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top