8@31

Giuseppe Antoniotti incontra il comitato pro alluvione

COMITATO-PROALLUVIONE-171115 (1)ROSSANO(CS)-Nel pomeriggio di oggi il sindaco Giuseppe Antoniotti ha incontrato, insieme agli assessori all’Ambiente e agli Affari generali, Natalino Chiarello e Rodolfo Alfieri,  una delegazione di cittadini del comitato “Pro-Alluvione 12 Agosto 2015” guidati dal  legale rappresentante Alfonso Rago.Continuiamo a raccogliere – dichiara il Primo cittadino – le istanze ed il grido di dolore di centinaia di cittadini che continuano a vivere il disagio del post alluvione. Siamo tutti consapevoli che i finanziamenti concessi dal Consiglio dei Ministri – per i quali siamo ancora in attesa dei trasferimenti – serviranno, appena, a tamponare le somme urgenze. Ma sono un’inezia rispetto alle cifre che servono a risarcire i cittadini e gli agricoltori dai danni subiti a causa dell’alluvione. L’ho ribadito con chiarezza ai cittadini, che hanno apprezzato il lavoro compiuto dall’Esecutivo cittadino sia nei giorni del nubifragio che nelle settimane a seguire. Finché potrò mi batterò per rivendicare i diritti della mia gente. Che – ribadisce Antoniotti – deve essere risarcita. Le soluzioni ci sono e le ho condivise con il presidente della Regione Oliverio, nei giorni scorsi, e suggerite anche nel corso dell’incontro di oggi pomeriggio ai rappresentanti della mia gente. Questa Amministrazione comunale – scandisce il Sindaco – può anche rinunciare ad altre somme. Per ricostruire la città ed il territorio servono soprattutto uomini, mezzi e materiali in dotazione all’apparato pubblico. Eventuali risorse finanziarie ho chiesto che vengano interamente destinate alle palesi esigenze degli alluvionati. E ho suggerito, inoltre, come reperire i fondi. Ad esempio dal congelamento, per un’annualità, del prelievo fiscale da parte dello Stato, il cui gettito potrebbe essere ridistribuito alla popolazione danneggiata. Insomma – conclude Antoniotti – di soluzioni per risollevarsi ed archiviare questa bruttissima esperienza che ha colpito Rossano e la Bassa Sibaritide ce ne sono a iosa. Come dico da sempre, basta solo tanta buona volontà. Quella che ho messo, sin dal primo giorno, a disposizione dei rossanesi

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com