8@31

Gli auguri di Occhiuto alla piccola Sara

«Con lo spirito del gioco si può coltivare il proprio talento anche in tenerissima età. Questo è ciò che ha trasmesso la piccola Sara Guglielmelli con la sua ottima partecipazione all’ultima edizione dello Zecchino d’oro conclusasi sabato scorso», lo dichiara il sindaco Mario Occhiuto relativamente alla bimba residente a Castrolibero, nell’area urbana del capoluogo bruzio, aggiungendo: «Sara è la vincitrice del riconoscimento dello Zecchino d’argento e, inoltre, si è piazzata al terzo posto della finale, con grande soddisfazione di tutti noi. Una voce cosentina che è riuscita a conquistare il podio della storica manifestazione canora e a cui auguro – conclude il primo cittadino – di vivere sempre con gioia questa sua passione, raggiungendo i traguardi che più desidera».

Print Friendly, PDF & Email





To Top