8@31

Igiene pubblica, richiesta di intervento dell’Asp

ROSSANO (Cs) – Igiene e sanità pubblica, urge la pianificazione di un calendario intenso di disinfestazione e derattizzazione su tutto il territorio comunale.

Questo il monito del sindaco Antoniotti che sollecita gli Uffici preposti dell’Asp di Cosenza con una missiva al responsabile dell’Unità operativa di Igiene e Sanità pubblica del Dipartimento di Rossano.

La situazione, al momento, resta sotto controllo ma è necessario intensificare le attività di bonifica per evitare disagi e rischi per la salute dei cittadini.

“La prima comunicazione d’intervento e programmazione – ricorda il sindaco – risale all’aprile scorso, ma le operazioni finora portate a termine sono state limitate solo ad alcune zone e per determinate criticità. Quale massima autorità sanitaria della Città, pertanto, sono ritornato a chiedere che venga immediatamente predisposta la disinfestazione straordinaria dei quartieri e delle contrade. Tale richiesta nasce dalla necessità di garantire gli standard igienico sanitari in modo tale da tutelare l’incolumità di cittadini e turisti, in particolar modo bambini e anziani. Esistono, al momento dei comprensibili disagi, fatti emergere dai cittadini di alcune aree cittadine, per i quali abbiamo immediatamente sollecitato un intervento urgente all’Asp, essendo l’unico Ente preposto ad effettuare le attività di bonifica. Dal canto loro – conclude il Primo cittadino – gli Uffici comunali sono a lavoro da tempo per garantire la perfetta manutenzione di tombini, collettori fognari e caditoie”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com