8@31

Il 24 marzo parte il corso di formazione per Antica Kroton

CROTONE – Lunedì 24 marzo alle ore 15.00, presso l’Istituto per Geometri “E. Santoni” di Crotone, inizierà il corso di formazione relativo al progetto “Antica Kroton”. Lo comunicano il presidente Stano Zurlo e Pietro Durante, vicepresidente della Provincia con delega al Lavoro ed alla Formazione professionale. Il corso in aula avrà la durata di un mese, successivamente seguiranno tre mesi di formazione direttamente sul cantiere. Al corso parteciperanno 560 lavoratori, cioè tutti quelli che erano in graduatoria salvo rinunce personali operate per diversi motivi. Grazie alle sollecitazioni dell’Amministrazione provinciale ed ai continui interventi presso la Regione Calabria del vicepresidente Durante, tesi a ottenere ulteriori finanziamenti, è stato mantenuto l’impegno preso e volto a consentire che la graduatoria scorresse interamente. “Il nostro territorio -dichiarano Stano Zurlo e Pietro Durante- potrà così disporre, in un momento di grave difficoltà economica per centinaia di famiglie, di una nuova opportunità di lavoro e di sviluppo. I corsisti soprattutto avranno la possibilità di acquisire e consolidare competenze e professionalità in un settore, quale quello dell’archeologia, che rappresenta -proseguono Zurlo e Durante-  una risorsa di grande valore per il futuro della provincia, potenzialmente in grado di determinare ricadute positive su tutta l’economia crotonese ed in particolare sulle attività legate al turismo, che ha un’insostituibile centralità in qualsiasi disegno strategico di sviluppo territoriale. Con  lo sguardo rivolto al domani –concludono il presidente ed il vicepresidente dell’Ente- nutriamo la speranza che Crotone possa diventare una grande occasione per tanti giovani di sperimentare il loro talento ed il loro sapere al servizio  di una straordinaria idea di riscoperta della nostra storia e di costruzione di un nuovo percorso di crescita economica e di ripresa culturale e sociale”. Nell’ambito del corso le lezioni teoriche e tecniche saranno tenute da formatori giuristi, archeologi, architetti, restauratori, selezionati mediante appositi bandi, i quali forniranno ai lavoratori un prezioso supporto didattico e operativo e tutte le nozioni utili al conseguimento della qualifica professionale.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com