8@31

Il Sindaco Tamburi firma la convenzione per il Pisl sullo spopolamento

SAN BASILE (CS) – Arriverà presto il finanziamento da 460mila euro per la costruzione di una struttura polifunzionale nel centro della città che ospiterà un auditorium da 100 posti, una sala proiezioni e conferenze, la galleria dell’artigianato e una zona servizi (camerini e bagni) a supporto dell’anfiteatro esterno già esistente nel borgo arbereshe.
La struttura  nascerà sul recupero di una vecchia struttura abbandonata da anni nel cuore del centro abitato. La volontà dell’amministrazione comunale, fin dal suo insediamento, è stata quella di sanare questa ferita di cemento mai finita proprio a ridosso del Palazzo di Città. Per questo – poco dopo il suo insediamento – il Sindaco VincenzoTamburi e la sua giunta misero a concorso la realizzazione di un’opera che coinvolse, nella progettazione, diverse intelligenze del campo dell’architettura locale e italiana.
Il progetto risultato vincitore – che oggi ha ricevuto il finanziamento del Pisl regionale – è firmato a più mani da un gruppo di professionisti che hanno realizzato un’opera funzionale per la vita sociale del paese e la riqualificazione urbanistica del centro. «Un altro obiettivo importante conquistato – è il commento del sindaco, Vincenzo Tamburi – che ci permette di continuare ad investire in cultura ed innovazione e che aiuta nella crescita sociale della nostra cittadina che sempre più e sempre meglio vuole diventare centro nevralgico dell’entroterra del Pollino».
L’inizio dei lavori, per cui il Comune ha già ricevuto l’accredito della somma erogata, sono previsti per la fine di settembre, mentre l’inaugurazione dello spazio polifuzionale avverrà nel periodo di Pasqua.

Print Friendly, PDF & Email





To Top