8@31

Incidente in autostrada. Bilancio pesante: un morto e due feriti gravi

A3RENDE – C’è anche una vittima tra le persone coinvolte questa mattina in un maxi tamponamento verificatosi, intorno alle ore 10, lungo la corsia nord della Salerno-Reggio Calabria, tra gli svincoli di Cosenza Nord e Montalto Uffugo. Si tratta di  Antonio Zasa, 77 anni. L’uomo, originario di Potenza ma da anni abitante a Cosenza, viaggiava su un’auto con targa straniera. Ci sono anche cinque feriti costretti a ricorrere alle cure dei sanitari giunti sul posto con ambulanze del 118. Due di loro sono in prognosi riservata. Nel complesso sono sette i veicoli coinvolti. Secondo una prima ricostruzione sommaria dei fatti una lancia K, forse per una brusca frenata e per l’asfalto reso viscido dalla pioggia, è andata in testa coda, finendo sulla corsia di sorpasso. Inevitabile l’impatto con gli altri veicoli che sopraggiungevano in quel momento. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia stradale ed alcuni mezzi di soccorso dell’Anas. Per circa due ore è stata disposta l’uscita obbligatoria a Cosenza Nord per i veicoli provenienti da sud e diretti a Salerno. Nelle ultime ore lo stesso tratto di strada era stato interessato da un altro incidente, con un autoarticolato che era finito di traverso sulla carreggiata, fortunatamente senza causare conseguenze per le persone.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com