8@31

Ladro muore soffocato in un incendio

Incendio notturno Vigili del Fuoco

 TROPEA (VIBO VALENTIA) – Un uomo di 32 anni e di nazionalità polacca si è introdotto, la notte scorsa, nella sacrestia della chiesa di San Michele nel centro di Tropea ma è morto soffocato se seguito di un incendio.  Il fuoco si è dipanato a causa della candela accesa dall’uomo per fare luce. Secondo i carabinieri, intervenuti sul posto, l’uomo si era introdotto in sacrestia per rubare e non essendoci luce ha acceso la candela, la cui fiamma ha incendiato dei paramenti. La chiesa non ha subito danni.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top