8@31

L’azienda intasca i contributi, ma le attrezzature non sono mai entrate in funzione

guardia di finanzaCROTONE – Ha ottenuto un finanziamento di 16 milioni di euro per realizzare un insediamento industriale, ma parte delle attrezzature, nonostante la documentazione prodotta, non erano mai entrate nei capannoni. A scoprirlo sono stati i finanzieri della Compagnia di Crotone, che hanno denunciato il legale rappresentante di un’azienda per truffa e falso e segnalato il caso alla Corte dei conti. Il Ministero ha avviato la procedura per recuperare i contributi. Avviata anche la procedura di fallimento.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com