8@31

ll Consiglio comunale con “Primadì” contro tutte le intimidazioni

COSENZA – Il Consiglio comunale di Cosenza, attraverso il Presidente Luca Morrone,  ha espresso vicinanza al locale cittadino “Primadì”, oggetto di un tentativo di intimidazione la scorsa settimana.

Il Presidente Morrone ha ideato una iniziativa per far sentire, simbolicamente e nei fatti, la presenza delle istituzioni al fianco di quanti, proprio come il “Primadì” e il suo proprietario Sandro Pezzi, operano nel solco della legalità, prevedendo che i consiglieri comunali diventino tutti insieme avventori del locale per una sera.

Luca Morrone dà appuntamento a giovedì:  “Invito ufficialmente tutti i colleghi consiglieri della Sala Catera a ritrovarci insieme al Primadì per consumare un aperitivo, proprio come fanno centinaia di cosentini, giovani e meno giovani, durante l’arco della settimana. Diverremo così avventori testimonial di Palazzo dei Bruzi, poiché riteniamo che un esercente, un giovane imprenditore che da precursore ha rivitalizzato la socialità in un luogo centrale della città, per di più portando, con la sua attività, anche lavoro, debba sapere che non è solo. Lui -ha concluso il Presidente del Consiglio comunale Morrone- e quanti, lavorando onestamente, hanno a che fare con il lato oscuro che affligge la nostra amata città”.

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com