8@31

Lo Polito al consigliere Rosa: “sai di chi sono le responsabilità per la discarica”

CASTROVILLARI (COSENZA) – “Senza polemiche , ma per onore della verità! Il consigliere provinciale Riccardo Rosa che chiede verità può verificare, leggendo attentamente le sue dichiarazioni, da che parte  sono le responsabilità.
Il palazzetto dello sport è stato finanziato, con tanto di mutuo, 5 anni fa, esattamente nel 2009. Il Comune di Castrovillari,  a guida centrodestra e con esponenti di spicco come il consigliere provinciale Rosa, doveva trovare semplicemente il terreno. Ha individuato, invece,  il sito della vecchia discarica  ed il progetto  è saltato. Dopo 3 anni hanno indicato un  altro terreno vicino al PIP. Peccato lo avessero già assegnato ad altra associazione per  realizzare l’autodromo. Nel frattempo, nel 2012, all’epoca del nostro insediamento, erano già passati  3 anni e mezzo, ed il mutuo non c’era più.

Con pazienza questa Amministrazione comunale ha individuato una nuova aerea che era sotto gli occhi di tutti perché già individuata  come Servizi Sportivi  nel Piano Regolatore. Soltanto gli amministratori del centrodestra non avevano visto o, forse,  non potevano intervenire sul fondo predetto. Questa Amministrazione ha recuperato le  somme per l’esproprio e sta chiedendo , insistentemente, alla Provincia di rifinanziare il progetto, le cui somme il centrodestra ha fatto perdere.
Ricordiamo che una costante della precedente Amministrazione era l’incapacità ad individuare siti idonei, tanto è vero che anche il secondo Campo di Calcio è stato realizzato su terreno non di proprietà comunale.
Apprendiamo inoltre con stupore il grande impegno del consigliere Riccardo Rosa a far convocare un Consiglio Provinciale per il prossimo 7 febbraio sulla questione rifiuti.

Peccato, però, che: 1) la Provincia non ha competenza in materia di rifiuti, ma esclusivamente , questa, appartiene alla Regione; e 2) che il problema rifiuti è già esploso prepotentemente poiché le discariche di Pianopoli e di Bucita non ricevono più rifiuti, e tutti i Comuni non hanno alcuna indicazione su dove portare i propri.
E , poi, ancora ci si  continua a chiedere perché il centrodestra , a Castrovillari,  non è andato  neppure al ballottaggio.”

Print Friendly, PDF & Email





To Top