8@31

Luce su un traffico di droga tra Calabria e Sicilia

REGGIO CALABRIA – Personale della squadra mobile di Reggio Calabria e del Commissariato di Bovalino ha arrestato 8 persone, tra Calabria e Sicilia, alcune delle quali appartenenti alle cosche di San Luca, sospettate di gestire un vasto traffico di droga. Gli arrestati sono accusati di spaccio di sostanze stupefacenti, tentata estorsione, sequestro di persona e furto aggravato. L’inchiesta della Dda ha fatto luce su un traffico di droga tra la Locride e Messina.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top