8@31

Manca poco all’evento Ndf13

BELVEDERE– Solo poche ore mancano al via del più grande spettacolo dell’estate. L’evento degli eventi: Ndf13 – Festival dell’arte pirotecnica. Domani, mercoledì 24 luglio alle ore 19 in piazza Palmento nel centro storico di Belvedere Marittimo si terrà la conferenza stampa di presentazione. Saranno presenti tutti i soci dell’Associazione “Creativamente”, che organizza ormai da due anni l’evento e tutto lo staff. Ad accogliere ospiti e giornalisti il presidente Francesco Siciliano. Dal 24 luglio e sino al 28 luglio il cielo si colorerà di mille luci, fuochi e spettacoli culturali: spettacolari performance piromusicali si rifletteranno sul mare creando un’atmosfera di vera emozione. Ndf13, Festival dell’arte pirotecnica, si conferma come la più grande attrattiva dell’estate calabrese. Ndf13 vuole bissare il successo dello scorso anno con le oltre 150 mila presenze. L’edizione 2013 si arricchirà di un notevole tono artistico. Ogni sera l’artista pirotecnico regalerà una splendida coreografia a tema, seguendo un filone capace di raccontare un emozione e quindi rendere narrativa ogni esibizione. Le serate, allietate ancora da concerti, sfilate di moda, compagnie di danza, artisti di strada, marching band, non saranno le uniche a destare interesse. I pomeriggi si susseguiranno accompagnati da spettacolari attrazioni: “Flyboard” dove l’uomo si fonde con il mare acquisendo le movenze di un delfino; La giornata dell’aquilone, dove il cielo si riempirà di colori e traiettorie spaziali; L’angolo dei “Writers”, iniziativa volta a rivalutare attraverso l’uso dei colori a spray, pareti e ponti bui e malmessi, rendendoli motivo di attrazione e bellezza. Domenica sarà invece il turno della grande e suggestiva “Regata Velica”, giunta quest’anno alla seconda edizione. Numerose imbarcazione, sotto la giurisdizione della Lega Navale, si sfideranno nell’emozionante “Gara del Golfo” che decreterà la vela più veloce dell’alto tirreno cosentino.“Diamo spazio alla storia” porterà “ndf13” nel Centro Storico belvederese attraverso visite guidate gionaliere con particolare attenzione per il Castello Angioino-Aragonese e le Reliquie di San Valentino, conservate all’interno del Convento secolare dei Frati Cappuccini.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email





To Top