8@31

‘Ndrangheta sequestrati 4 mln di beni

REGGIO CALABRIA – La Guardia di finanza ha sequestrato beni per 4 milioni di euro, riconducibili a Gregorio Cacciola, di 63 anni, e Michelangelo Garruzzo, 54 anni, entrambi di Rosarno, arrestati il 18 ottobre scorso per estorsione con modalità mafiose ad un imprenditore della provincia di Padova. Tra i beni sequestrati anche una società nel settore alberghiero a Motta di Livenza a Treviso, un’azienda agricola a Rosarno, un fabbricato e due automobili.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com