8@31

Nuovo sopralluogo di Enzo Bruno nei territori catanzaresi alluvionati: programmati lavori in somma urgenza

sopralluogo guardavalle dueCATANZARO – Nella giornata di oggi, a distanza di sole 48 ore dal precedente, un nuovo sopralluogo è stato effettuato dal Presidente della Provincia Enzo Bruno, nei territori del catanzarese colpiti dall’alluvione degli scorsi giorni. I Comuni particolarmente danneggiati sono risultati essere quelli di Cardinale, Satriano e Guardavalle. In questo modo, Bruno ha mantenuto la sua promessa di fare ritorno su quelle strade provinciali altamente compromesse per individuare nel modo più celere possibile le soluzioni da adottare, per arginare i disagi. La Provincia, quindi, ha ssunto l’impegno di avviare i lavori in somma urgenza per ripristinare la viabilità sulla Sp 149 con la riapertura della Satriano-Cardinale e la messa in sicurezza della Sp 143 Guardavalle-Elce della Vecchia: la rimozione delle frane e del materiale di dilavamento dovrebbe consentire così il ripristino della circolazione. Difatti, l’alluvione nel catanzarese ha comportato una serie di problemi alla rete viaria, impedendo la normale circolazione lungo le principale arterie stradali, comportando, a scopo preventivo, anche la chiusura del ponte sul fiume Ancinale.

Ad accompagnare il Presidente Bruno nel sopralluogo di questa mattina l’ingegner Floriano Siniscalco,sopralluogo guardavalle 1 dirigente del settore Viabilità Infrastrutture della Provincia, Pino Ussia e Michele Drosi, sindaci rispettivamente di Guardavalle e Satriano, l’assessore ai lavori pubblici di Cardinale, Marra, ma anche  il commissario straordinario per la mitigazione del rischio, l’ingegner Nello Gallo, Carlo Tanzi, dirigente della Protezione Civile col funzionario Nicola Giancotti e la responsabile della Sorveglianza idraulica regionale, Olga Saraco. Gli interventi programmati in somma urgenza permetteranno ai 400 abitanti della frazione Elce della Vecchia di Guardavalle di uscire dal forzato isolamento di questi giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com