8@31

Oliverio scrive ai Prefetti di Reggio e Cosenza sulla vicenda “Tecnis”

REGGIO CALABRIA – Nella giornata odierna, il Governatore della Calabria Mario Oliverio ha scritto ai Prefetti di Reggihagso Calabria e Cosenza. L’azione si è resa necessaria in seguito alle notizie di stampa di oggi: sarebbe emerso, infatti, il coinvolgimento della società “Tecnis” nella vicenda giudiziaria relativa a presunti gravi illeciti collegati ad appalti affidati all’Anas.

Secondo quanto si apprende da una nota dell’Ufficio stampa, il Presidente ha chiesto di verificare eventuali implicazioni della medesima società nelle procedure relative ai lavori di costruzione degli ospedali di Palmi e della Sibaritide. Anche nel caso in cui non dovessere essere rinvenuti elementi che impediscano il prosieguo di tali rapporti contrattuali, Oliverio ha comunque confermato ai locali rappresentanti del Governo la volontà di stipulare un apposito protocollo di legalità, già da tempo concordato con i Prefetti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com