8@31

Ottantenne nascondeva in casa due pistole

carabinieri

carabinieriSINOPOLI (RC) – I carabinieri di Sinopoli hanno trovato in casa di un’ottantenne due pistole e centinaia di proiettili. L’anziana donna che ora si trova agli arresti domiciliari, deteneva una pistola cal. 9 parabellum con matricola punzonata, una pistola cal. 7,65, oltre un centinaio di proiettili e un cannocchiale di precisione. I carabinieri hanno scoperto le armi mentre perquisivano l’abitazione, effettuata dopo che il nipote della donna, R.G., di 29 anni, insieme a R.F. (59), in seguito denunciati per resistenza a pubblico ufficiale, ha evitato un posto di blocco.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com