8@31

Papasso a Sibari: inaugurato un nuovo viadotto e consegnati i lavori per la sistemazione di Via Cavallari

CASSANO ALL’IONIO – E’ stato inaugurato stamani dal Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso il nuovo ponte su un canale del Consorzio di Bonifica del Ferro e dello Sparviere, in prossimità del centro urbano di Sibari. Presenti alla cerimonia, oltre che lo stesso primo cittadino, anche l’assessore municipale all’urbanistica Paola Grosso; il consigliere Comunale Carmen Gaudiano; il responsabile dell’ufficio tecnico dell’ente, Arch. Nicola Bruno, progettista, unitamente al funzionario geom. Franco Sarubbo, il Direttore dei Lavori, Ing. Carmine Oliveto e il legale rappresentante dell’impresa appaltatrice “Edilizia Artigiana”, Roberto Marinuzzi. La realizzazione dell’opera in questione, ha sottolineato il Sindaco Gianni Papasso, s’inquadra tra le azioni volte al miglioramento e all’adeguamento delle infrastrutture viarie ricadenti nel territorio comunale di Cassano e di proprietà dell’ente locale. I lavori, nello specifico, sono consistiti nell’allargamento di un attraversamento carrabile di un canale posto in prossimità del pozzo “Lo Caso”, lungo la strada Lauropoli-Sibari. «In tal modo – ha riferito il Sindaco – è stato possibile ottenere un attraversamento carrabile a doppio senso di marcia anche per mezzi pesanti. In questo modo – ha spiegato – abbiamo inteso dare senso alle istanze specifiche provenienti dalla popolazione residente e dai titolari delle attività agricole e commerciali ivi situate».
Immediatamente dopo, sempre in località “Centro Servizi” a Sibari, ed in particolare a qualche centinaio di metri dal nuovo viadotto su un canale del Consorzio di Bonifica, sono stati formalmente consegnati dal Sindaco Papasso i lavori per la sistemazione di Via Cavallari. «Si tratta di una consegna importante – ha riferito il Sindaco di Cassano All’Ionio – perché va nella direzione del recupero e sistemazione dell’asse viario, lungo il quale risiedono numerose famiglie, con la realizzazione di marciapiedi, attualmente mancanti, e di idonea pavimentazione, oltre che la sistemazione di alcuni pali per l’illuminazione pubblica. L’attuale strada, infatti, è rappresentata da una pista in terra battuta, che presenta evidenti buche e per questo non sicura per gli stessi residenti. L’opera è stata affidata all’impresa CO.GE.CA –Costruzioni Generali Calabresi Sas di Perrone Damiano di Corigliano Calabro, aggiudicatrice dell’appalto. Presente anche il RUP geom. Carlo Rango. «L’approvazione del progetto per la sistemazione di via Cavallari – ha riferito altresì il Sindaco Papasso – in particolare, è un impegno assunto con le famiglie di quel rione sibarita, costretta a percorrere un asse viario non adeguato ai tempi moderni. Si tratta di un’opera di civiltà, che non potevamo non fare. Abbiamo inaugurato nel migliore dei modi il 2014 a Sibari, dunque, con queste importanti realizzazioni, e non potevamo fare diversamente, visto che Sibari, nelle nostre intenzioni, dovrà rappresentare il cuore del nostro Comune per lo sviluppo turistico, culturale e sociale di questa comunità e dell’intera Piana di Sibari. Dedicheremo attenzione a Sibari, dunque, senza però dimenticare gli altri centri urbani del nostro territorio comunale. Tanto è stato fatto per riqualificare tutta la nostra realtà comunale in questo anno e mezzo di mia sindacatura, e molto faremo ancora. Infatti, continueremo a lavorare con garbo, serietà, onestà e grande trasparenza, per risolvere le problematiche dell’intero territorio comunale. Nelle prossime settimane, poi – ha annunciato il Sindaco – convocheremo proprio a Sibari tutti i Sindaci della Sibaritide per rivendicare attenzione nella nuova stesura dei POR 2014-2020. Vorremmo, infatti, che la Regione tenga maggiormente in considerazione le potenzialità di questa ampia area. La Piana di Sibari è costantemente maltrattata ed abbandonata, nonostante abbia enormi potenzialità di sviluppo per l’intera Calabria. Ora rivendichiamo l’attenzione che merita».
In coda all’intensa giornata, il Sindaco Papasso ed i tecnici comunali hanno eseguito un sopralluogo in Via Magna Grecia, sempre a Sibari, al fine di verificare lo stato di avanzamento dei lavori per la realizzazione dei marciapiedi, appaltati qualche settimana addietro. Un altro atto concreto che testimonia l’impegno del Sindaco di Cassano All’Ionio Giovanni Papasso verso la riqualificazione urbana di Sibari, per renderla più vivibile e soprattutto per garantire la sicurezza dei cittadini.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com