8@31

Presentata la riorganizzazione burocratica della Provincia

COSENZA – Con un incontro improntato alla reciproca apertura fra la nuova Amministrazione provinciale e le sigle sindacali, il 5 novembre è stato ufficializzato il riassetto della macchina organizzativa della Provincia di Cosenza. Il Presidente Mario Occhiuto ha ricevuto nella sede di piazza XV Marzo i rappresentanti di Cigl, Cisl, Uil, Csa e Rsu. Alla presenza del direttore generale della Provincia Antonio Molinari, del segretario generale Ernesto Gagliardi, della dirigente al Personale Mariafrancesca Gatto, e del Capo di gabinetto Franco Bisogno, è stata discussa la riorganizzazione della macchina burocratica che vede, in primis, la riduzione dei dirigenti da 22 a 16, con la conseguente riduzione dei reciproci corrispettivi economici. In linea con l’indirizzo governativo in fatto di spending review, la riduzione di spesa attuata nella totalità dei comparti da Occhiuto consentirà un risparmio annuo di circa 2 milioni di euro.

Print Friendly, PDF & Email





To Top