8@31

Progetto elettorale “Rossano in movimento”: la seconda fase

ROSSANO (CS) – Gli attivisti del Meetup “Amici di Beppe Grillo – Rossano in Movimento” hanno organizzato per  domenica 15 novembre, dalle ore 17 alle ore 19, presso il ristorante “Le Macine”, il primo Laboratorio di idee. “Dai laboratori, che tratteranno 5 macroaree ovvero Casa comune, Sviluppo, Territorio, Cittadini e Ambiente estrapoleremo il programma di governo della città. Potranno partecipare tutti i cittadini che vogliono esprimere le loro proposte per il miglioramento della città e della qualità di vita dei rossanesi” fanno sapere gli attivisti pentastellati.
I Laboratori di idee rappresentano la seconda fase, dopo l’apertura delle candidature, che potranno pervenire entro il 13 dicembre (per informazioni utili è consultabile il sito www.rossanoinmovimento.it), del progetto elettorale “Rossano 5 Stelle”. Lo stesso è stato presentato giorno 6 novembre  con la partecipazione del Sen. Nicola Morra e dell’avv. Cono Cantelmi. In una sala, quella dell’ ex delegazione comunale, affollata di cittadini attenti ed interessati ad ascoltare un nuovo modo di fare politica gli attivisti Giulio Cavallo e Maria Lavigna hanno fatto comprendere un progetto fondato sulla vera democrazia partecipata. download (6)
“Non più nomi scelti da pochi mestieranti della politica nel chiuso delle stanze e promesse mai mantenute, ma una politica dal basso che mette al centro di ogni scelta ed iniziativa il bene comune dei cittadini. Per la prima volta a Rossano un gruppo formato da semplici persone, che si affacciano per la prima volta alla vita politica della città, fanno partecipi tutti del loro operato, invitandoli a non delegare più il proprio futuro ma a costruirlo tutti insieme attraverso la partecipazione ai laboratori di idee, ed a scegliersi i propri candidati dando la possibilità ad ognuno di diventare protagonista del proprio futuro” continuano così gli attivisti rossanesi che poi chiudono con un messaggio forte – “Per tanti, troppi anni, i cittadini rossanesi hanno subito una politica clientelare, dove ogni diritto è stato fatto passare come un favore reso, su un territorio ormai completamente privato di ogni servizio. Invitiamo i cittadini, pertanto, a partecipare ai Laboratori di idee per condividere idee e progetti per una Rossano Comune gioiello d’Italia.”

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com