8@31

Ragazzini lanciano sassi contro un treno: arrestati

ROCCELLA JONICA (RC) – La polizia ferroviaria di Locri ha denunciato sette minorenni, accusati di aver lanciato sassi su un treno regionale. Ad identificarli sono stati i poliziotti presenti sul treno e gli agenti del commissariato di Siderno. Non ci sono stati ferimenti causati dall’atto vandalico, avvenuto tra le stazioni di Roccella Jonica e Reggio Calabria.

Print Friendly, PDF & Email





To Top