Calcio

Reggina raggiunta al 90′ (il tabellino)

Lorenzo Crisetig

VIRTUS ENTELLA – REGGINA 1-1

Virtus Entella (4-3-1-2): Borra; De Col, Chiosa, Poli, Pavic; Paolucci (49′ Toscano) , Crimi, Brescianini (76′ Koutsoupias) ; Morosini (76′ Petrovic); Brunori (69′ Mancous), De Luca (69′ Coppolaro). A disposizione: Balducci, Albertazzi, Cleur, De Santis, Bonini, Cardoselli, Pellizzer. Allenatore: Tedino.

Reggina (3-4-1-2): Guarna; Loiacono, Cionek, Rossi; Situm (93′ Vasic), Bianchi (46′ Folorunsho), Crisetig (83′ De Rose), Liotti (83′ Di Chiara); Bellomo (46′ Mastour); Ménez, Denis. A disposizione: Farroni, Gasparetto, Peli, Stavropoulos, Faty, Marcucci, Rivas, Vasic. Allenatore: Toscano.

Arbitro: Luca Pairetto di Nichelino (Vito Mastrodonato di Molfetta e Marco Trinchieri di Milano). IV uomo: Alberto Santoro di Messina.

Marcatori: 50′ Crisetig (R), 90′ rig. Mancosu (VE).

Note – Ammoniti: Ménez (R), Brunori (VE), Rossi (R), Crimi (VE), Folorunsho (R), De Col (VE). Espulso: al 61′ Crimi (VE) per doppia ammonizione. Calci d’angolo: 2-4. Recupero: 3’pt; 4’st.

Termina 1-1 il match tra Virtus Entella e Reggina.

Nella terza giornata del campionato di Serie B buon pareggio esterno per la Reggina. Eppure da Chiavari gli amaranto sarebbero potuti tornare anche con il bottino pieno se dopo il vantaggio di Crisetig al 5′ della ripresa, con una perla su calcio di punizione) non si fossero fatti riprendere al 90′ da Mancosu dagli 11 metri. 

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com