8@31

Rende, al via la riqualificazione delle aree verdi comunali

Comune RendeRENDE (CS) – Ripensare l’ambiente urbano  rappresenta la sfida che si è proposta l’Amministrazione Manna, in collaborazione con l’assessorato ai Lavori Pubblici, guidato da Pia Santelli, una sfida volta alla riqualificazione e alla progettazione delle aree verdi, adattandole sempre di più alle nuove esigenze di mobilità, tempo libero e soprattutto alla necessità di vivere in maniera “eco-friendly”. L’Amministrazione ha già in cantiere diversi progetti con l’obiettivo di migliorare non solo la sicurezza e la fruibilità delle aree verdi comunali ma avviare anche una straordinaria manutenzione degli arredi, grazie anche al supporto della professionalità dell’Ordine degli Agronomi e dei Dottori Forestali di Cosenza, con il quale il Comune ha stipulato un protocollo d’intesa. Accordo tra le parti che fa risultare l’Ente rendese l’unico Comune in Calabria ad aver avviato tale collaborazione. «Siamo i primi in Calabria – dichiara soddisfatta l’assessore Santelli – in base alla legge n°10 del 2013 le regioni, le province, i comuni, ciascuno per le proprie competenze, devono promuovere l’incremento degli spazi verdi urbani, adottando misure per la formazione del personale, elaborando capitolati finalizzati alla bioutilizzazione e manutenzione delle aree e sensibilizzando la cittadinanza attraverso i canali della comunicazione e della formazione».

Amministrazione ed Ordine degli Agronomi insieme, dunque, per riqualificare la qualità urbana di Rende, con riferimento alle condizioni generali di manutenzione, della cura dei principali parchi cittadini anche delle aree marginali che influiscono sensibilmente sulla percezione e sulla minor cura del verde urbano.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com