8@31

Riaperta l’area panoramica di Rossano dopo il restyling

ROSSANO (Cs) –

Ieri è stata riaperta l’area panoramica della Montagna Spaccata, lungo la ex Statale 177 che dallo Scalo conduce nel centro storico. Potenziata l’illuminazione pubblica, realizzati i marciapiedi, installate due nuove panchine in materiale riciclato, posizionata un portarifiuti anche questo in materiale riutilizzato, con le diverse buche per la raccolta differenziata, curato e risistemato il verde pubblico. La zona, una delle più affascinanti per il belvedere che offre a chi vi fa sosta, inoltre è stata arricchita di un nuovo arredo: un monocolo (il cui utilizzo è possibile attraverso una monetina di 0,50 cent di Euro per una durata di 90 secondi; i proventi saranno devoluti alle associazioni di volontariato che operano con i diversabili e gli anziani) che permetterà una visuale più accurata e particolare dei dettagli e dei panorami offerti dalla sottostante Piana di Sibari, dalla catena del Pollino e dall’ampio tratto di costa ionica da Capo Spulico a Capo Trionto. I lavori, rientranti nelle proposte migliorative del capitolato d’appalto della raccolta rifiuti volute dall’Esecutivo Antoniotti, sono stati realizzati da Ecoross Srl.

Al taglio del nastro della nuova area panoramica erano presenti tra gli altri anche il sindaco Giuseppe Antoniotti, accompagnato dall’assessore all’Ambiente Natalino Chiarello, una rappresentanza dei consiglieri comunali e l’amministratore unico di Ecoross Walter Pulignano.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com