8@31

Scalea, muore folgorato mentre raccoglie le pigne

Foto: Salerno Notizie

Foto: Salerno Notizie

SCALEA (CS) – Un giovane, Aniello Davino, di 25 anni, originario di Capaccio (Sa) è morto folgorato mentre raccoglieva delle pigne. Il fatto si è verificato a Scalea. Il ragazzo era in compagnia di altre persone all’interno di un parco e stava utilizzando un palo telescopico per colpire le pigne e farle cadere al suolo quando, per cause ancora da verificare, ha probabilmente avvicinato l’asta ad alcuni cavi dell’alta tensione che danno energia alla vicina linea ferroviaria rimanendo folgorato sul colpo. La morte è avvenuta dinanzi agli occhi degli amici che non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Scalea ed i colleghi dell’unità radiomobile, gli agenti della Polizia Locale ed i sanitari del 118 che hanno constatato il decesso.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com