8@31

Sede Lega Pro sequestrate istanze arbitrali

CATANZARO – La Guardia di Finanza, su disposizione della Procura della Repubblica di Catanzaro, ha notificato ed eseguito il sequestro preventivo d’urgenza di tutte le istanze arbitrali promosse da 6 calciatori, indagati per tentata truffa e formazione di credito simulato, della fallita F.C. Catanzaro S.p.a.

Il provvedimento di sequestro, emesso dal sostituto procuratore della Repubblica di Catanzaro Domenico Guarascio è stato eseguito nella sede Lega Pro a Firenze al fine di evitare la possibilità che i contratti di tesseramento, oggetto di procedimento penale e costituenti corpo del reato, vengano azionati in seno al Collegio Arbitrale con conseguente consumazione delle fattispecie criminose ipotizzate.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com