8@31

Sei persone fermate per estorsione

CARABINIERI

VIBO VALENTIA – I carabinieri di Vibo Valentia e di Tropea hanno fermato sei persone per estorsione aggravata dalle modalità mafiose.

Quattro persone sono accusate di estorsione alla cooperativa agricola Talitha Kumi alla quale, nel 2011, furono tagliati mille alberi di ulivo perchè si era rifiutata di dare l’olio alla cosca della ‘ndrangheta dei Bonavota. Altri due fermi riguardano una tentata estorsione ad un imprenditore.

I provvedimenti sono stati emessi dalla Dda di Catanzaro.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top