8@31

Sequestri di reti illegali nel reggino

GIOIA TAURO (RC) – Tre operazioni contro la pesca illegale di novellame di sarda, sono state condotte dalla guardia costiera di Gioia Tauro. La prima, nelle acque antistanti Palmi, ha portato al sequestro di una rete ”Tramaglio”. Nella seconda, a San Ferdinando, e’ stata trovata, su un natante spiaggiato, una rete ”Sciabica” lunga 40 metri. Nella terza, infine, a bordo di un’auto lungo la statale 18, a Gioia Tauro, sono state trovate altre due reti ”sciabica”.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com