8@31

Sequestri e denunce per giochi illegali

REGGIO CALABRIA – Settantatre piattaforme tra macchinette, pc, monitor e altre attrezzature sono state sequestrate nel reggino da Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Personale dei Monopoli di Stato grazie ad un’operazione congiunta contro il gioco illegale. L’operazione ha portato al controllo di 206 pubblici esercizi, alla denuncia di 16 persone e all’emanazione di 32 sanzioni in sale collegate illecitamente con siti stranieri. I minori trovati nelle sale, una volta identificati, sono stati riaffidati ai genitori.

Print Friendly, PDF & Email





To Top