8@31

Sequestro di beni per evasione Iva

COSENZA – Beni mobili e immobili per 1,5 milioni di euro sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza ad un noto imprenditore di Cosenza proprietario di società del settore dell’abbigliamento.

La società che ha punti vendita anche in altre città italiane, secondo quanto emerso, avrebbe omesso, negli anni 2009 e 2010, di dichiarare introiti milionari evadendo l’Iva per 1,5 milioni.

Per evitare responsabilità penali la società era intestata ad un ultraottantenne.

Print Friendly, PDF & Email

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com